Suzuki al MIMO 2023

Suzuki al MIMO 2023
16/06/2023

Suzuki al MIMO 2023 è l’auto dello sport italiano.

Suzuki sarà presente al MIMO 2023, l’evento motoristico internazionale a ingresso gratuito, che si svolgerà dal 16 al 18 giugno nell’iconica cornice dell’Autodromo Nazionale di Monza.
Quella di Suzuki al Milano Monza Motor Show 2023 sarà una partecipazione corporate. Auto, Moto e Marine faranno squadra per dare risalto all’impegno a 360° su tutta la mobilità della Casa di Hamamatsu ed il suo coinvolgimento etico nel mondo dello sport italiano. Suzuki collabora da tempo con diverse Federazioni, le supporta nel corso delle rispettive stagioni sportive e le affianca in occasione di eventi e manifestazioni.

Uno stand multianime
Lo stand corporate Suzuki sarà visitabile all’interno dell’area Paddock1 dove saranno esposti una rappresentanza dei modelli Suzuki a due e quattro ruote:

  • SUZUKI JIMNY 1.5 in livrea speciale FIR – Federazione Italiana Rugby
  • SUZUKI VITARA HYBRID 1.5 STARVIEW 4WD ALLGRIP AT livrea speciale FISG – Federazione italiana Sport del Ghiaccio
  • Il motore fuoribordo SUZUKI DF350AMD, in versione CUT ENGINE, uno spaccato del motore, che mette in evidenza la tecnologia all’avanguardia dei fuoribordo Suzuki, la cui gamma va dal 2.5HP al 350HP. La sezione di questo gioiello di ingegneria meccanica mette in evidenza le tecnologie quali il sistema #afferrailmare (Suzuki Dual Prop) e il sistema #consumameno (Suzuki Lean Burn).
  • SUZUKI GSX-8S la nuova street fighter che segna l’evoluzione dello stile Suzuki
  • SUZUKI V-STROM 800DE la sport enduro tourer che porta in una nuova dimensione lo spirito avventuroso che da sempre contraddistingue il DNA delle tuttoterreno di Suzuki.

Completano la squadra, le vetture a disposizione del pubblico per le attività di test drive:

  • SUZUKI JIMNY 1.5 PRO livrea rosa speciale ciclismo che rappresenta la vicinanza di Suzuki al mondo del ciclismo
  • SUZUKI SWIFT SPORT HYBRID 1.4 BICOLOR livrea speciale FITri – Federazione italiana Triathlon
  • SUZUKI S-CROSS HYBRID 1.5 STARVIEW 4WD ALLGRIP AT livrea speciale Torino FC
  • SUZUKI ACROSS PLUG-IN HYBRID 2.5 TOP 4WD
  • SUZUKI SWIFT HYBRID by HANDYTECH, vettura preparata per la guida da parte di persone con disabilità agli arti inferiori, per un’esperienza di test drive inclusiva
  • SUZUKI V-STROM 800DE (solo per visitatori muniti di patente moto full power con opportuno abbigliamento tecnico)

Le prove dei modelli Suzuki si svolgeranno dalle 9 alle 19, nelle giornate di apertura dell’evento, previa registrazione presso lo stand Suzuki. I test avranno luogo su un percorso ad hoc di 4km, nell’anello di alta velocità e le antiche sopraelevate di Monza e, per i modelli dotati di trazione integrale 4×4, sarà possibile testarne le doti da fuoristrada in un dedicato percorso offroad in sterrato.

Eventi Suzuki al MIMO 2023
Il primo appuntamento è fissato per venerdì 16 giugno alle ore 12, quando Suzuki sfilerà lungo il rettilineo della pista dell’Autodromo, mostrando al pubblico il meglio delle sue tre anime: SUZUKI HAYABUSA, una moto dalle prestazioni superlative, dall’erogazione impareggiabile sia ai bassi sia ai medi regimi, dalla potenza di 190cv, l’inarrestabile SUZUKI JIMNY in livrea speciale FIR – Federazione Italiana Rugby, che trainerà una doppia motorizzazione di DF350AMD in package con un Ranieri International Cayman 38 Executive. A bordo, il Comandante Sergio Davì che ha condotto un gommone motorizzato con fuoribordo Suzuki da Palermo a Los Angeles e il Presidente di Suzuki Italia Massimo Nalli.

A seguire, alle 15,30 Suzuki prenderà parte alla Premiere Parade, momento inaugurale della manifestazione in cui sfileranno una rappresentanza di tutti i veicoli dei Marchi partecipanti.

Domenica 18 giugno alle ore 15.50, Suzuki regalerà emozioni ai bambini e ragazzi affetti da disabilità e da varie patologie con una sessione speciale di “Rally Therapy”, un progetto innovativo votato all’inclusività e dall’altissimo valore sociale che nasce dalla richiesta di tanti genitori, che hanno partecipato come iscritti all’ACI Rally Italia Talent, di fare provare anche ai propri figli, giovani e giovanissimi, con condizioni di disabilità, l’emozione di salire a bordo di vetture da rally con al volante piloti professionisti, debitamente formati per questo tipo di iniziativa.
La Casa di Hamamatsu porterà all’Autodromo di Monza le Swift Sport Hybrid ACI Rally Italia Talent guidate da Renzo Magnani, Gigi Pirollo, Roberto Pietropoli, Filippo Mattia, Luciano Gobbi, Stefano Parussini, piloti professionisti e esperti rallisti, che faranno provare l’emozione e l’adrenalina della pista a questi giovani “co-piloti” per un giorno.

Fonte: press.suzuki.it

Richiamami